IAST sfrutta qualsiasi interazione con l'applicazione in un test di sicurezza,
anche se è legittimo e non contiene proprietà dannose.

Lalitha S. Prasad, PMI della sicurezza delle applicazioni


Risorse in primo piano